EDIFICIO IN VIA MARSICO VESTINA

EDIFICIO IN VIA MARSICO VESTINA

EDIFICIO IN VIA MARSICO VESTINA

 

LOCALITA’: L’AQUILA – LOCALITÀ CIVITA DI BAGNO

COMMITTENTE: MICONI (RAPPRESENTANTE)

ANNO: 2015

L’immobile è un condominio di fatto costituito da diverse unità immobiliari ed ha subito ingentissimi danni a seguito del terremoto dell’Abruzzo del 06/04/2009  tanto da essere stato demolito, subito dopo la fase emergenziale, dai vigili del fuoco di L’Aquila. L’edificio originario si sviluppava longitudinalmente lungo la via principale ed era composto da due piani fuori terra lato via Marsico Vestina e da tre piani fuori terra nel lato opposto. Nel suo complesso l’immobile si presentava con pregi architettonici e storici: stipiti ed archi sagomati in pietra, pietre d’angolo squadrate e rifinite, tetto in legno con coppi e ventaglie, cornicioni sagomati. Il nuovo edificio è stato ricostruito con la stessa sagoma preesistente e dal punto di vista strutturale i paramenti perimetrali sono stati realizzati in muratura armata con rivestimento isolante tipo cappotto mentre i solai di piano, oltre a quello di copertura ,sono stati progettati in legno. L’edificio è inoltre progettato secondo con i nuovi criteri di risparmio energetico imposti dalle normative e per ciascuna unità immobiliare è stato previsto l’utilizzo di fonti rinnovabili (pannelli fotovoltaici e solare termico) e di un impianto di raccolta delle acque meteoriche per il recupero delle acque piovane al fine di irrigare le aree verdi pertinenziali e di alimentare le cassette di scarico dei wc.

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Non accetto Centro privacy Impostazioni Privacy Leggi Cookie Policy