INTERPORTO MARCHE

INTERPORTO MARCHE

INTERPORTO MARCHE

 

LOCALITA’: JESI (AN)

COMMITTENTE: COMUNE DI JESI – INTERPORTO MARCHE SPA

ANNO: 1998

Redazione del progetto generale e del progetto esecutivo del 1° lotto funzionale dell’Interporto di Jesi.

In sede di stesura della progettazione esecutiva, si è cercato di modificare alcune indicazioni progettuali, arricchendo l’Interporto di funzioni e servizi agli autoveicoli, alle persone, alla logistica generale che potessero rispondere positivamente e razionalmente ad un più ampio ed articolato ventaglio di esigenze, senza stravolgere i condizionamenti imposti dalle opere e dalle strutture esistenti, che sono state riutilizzate e completate per quanto tecnicamente possibile.

E’ stata prevista sin dalla prima fase, vista l’esistenza di un potenziale traffico internazionale verso paesi terzi extracomunitari, la realizzazione della Dogana, dotata di servizio computerizzato di registrazione carichi posto all’ingresso, di uffici doganali, di un magazzino e piazzale di deposito recintato.

Le destinazioni e le funzioni collocabili all’interno degli edifici sono le seguenti:

1) MAGAZZINO: con struttura da destinare a privati, che prevede sia  un magazzino generale con annessi uffici, che magazzini per piccoli autotrasportatori anch’essi dotati di uffici annessi;

2) EDIFICIO DIREZIONALE: vi sono ubicati i seguenti servizi: uffici doganali con relativi magazzini, sportelli bancari ed assicurativi, uffici amministrativi della società di gestione dell’Interporto, uffici per spedizionieri e/o autotrasportatori, uffici per vettori ferroviari, servizi di telefono, telex, posta, bar, ristorante con mensa, servizio e centro telematico, servizio di WC e docce per utenti.

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Non accetto Centro privacy Impostazioni Privacy Leggi Cookie Policy